MusiCanti - Sogno {Tardito-Caviglia}


Dalla finestra resto a guardare scende la neve ma penso al mare ... pace assoluta almeno credo ma il tuo viso senza espressione ... poi si confonde con un raggio di sole chissà perché voglio salire ... fino a raggiungere tutti i pensieri che non comprendi senza motivo cerco soltanto quando mi fermo di concentrarmi sulle tue labbra che dicon cose ma senza voce ma per fortuna un raggio mi sveglia non ci sei più e mi pareva fuggo dal sogno c'è un filo di luce guarda che caso sono al mare ...mi faccio il bagno poi prendo il caffè...

© traccefresche 1999 Creative Commons License
Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.