MusiCanti - Il regalo


Questa sera da te... voglio un regalo tutti gli impegni sospendo... per il tuo regalo Metto in tasca una mano, non so cosa trovo non so quello che faccio, né quello che cerco Cerco su quel giornale la pagina vecchia leggo in terza riga qualcosa che parla di te Poi da lontano un'idea... non sembra per niente la tua e continuo a sentirla... vicina vicina Poi dalla radio una voce che sento non è la tua c'è una nota stonata e spengo veloce la luce Non fanno rumore le foglie che cadono non conservano impronte non sono segnali per te Non è importante il pensiero né occasionale quella voce vicino di certo è la tua Questa volta da te... ho preso il regalo questa volta da te... ho avuto il regalo (lei) woow eh eh wooouwoow

© traccefresche 1999 Creative Commons License
Questo sito è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.